L’acquedotto

L’acquedotto romano detto “Formina” fu forse costruito dal curator aquarum Nerva, nel 27 d.C. sotto l’impero di Tiberio. L’acquedotto è lungo 13 km circa e mantiene una pendenza costante. Si snoda lungo le pendici delle colline, attraversa tre monti con altrettanti trafori e attraverso i ponti supera alcuni corsi d’acqua. La visita all’acquedotto si effettua unicamente dal periodo di maggio ad ottobre nei giorni festivi e prefestivi su prenotazione, inviando almeno 10 giorni prima le generalità dei partecipanti. Il costo è di 20 € a persona, comprensivo della guida, casco e polizza assicurativa.

La visita

L’associazione Subterranea offre l’opportunità di scoprire un affascinante percorso sotterraneo all’interno dell’unico acquedotto romano aperto al pubblico in Italia. E’ possibile camminare in un condotto lungo 700 metri, per comprendere le difficoltà superate dagli operai durante lo scavo nella roccia, ammirare le fantastiche concrezioni e quindi uscire, attraverso una ripida scala a chiocciola scavata nella roccia , da un pozzo profondo 18 metri.
L’appuntamento per la visita è a Narni in Piazza Garibaldi con mezzi propri, con i quali si arriverà al parcheggio esterno alla galleria dopo circa 8 km. La durata dell’intera escursione è di circa due ore e mezza/tre ore, delle quali circa un’ora nella galleria, il resto del tempo è necessario per fare il percorso di avvicinamento a piedi (circa 350 m) e di ritorno alle auto (stessa distanza) oltre che per cambiarsi.

Foto: Courtesy of Gianfranco Catullo

Cosa indossare

L’altezza massima dell’acqua arriva al ginocchio quindi è indispensabile indossare pantaloncini corti o portare pantaloni di ricambio.

La temperatura interna è gradevolmente fresca ma è consigliabile indossare un Kway sopra ad una felpa leggera o ad una maglia a mezze maniche.

E’ necessario munirsi di torcia elettrica funzionante.

Cose da sapere

La visita è assolutamente sconsigliata a chi soffre di claustrofobia, cardiopatie o patologie di una certa importanza e a chi ha una circonferenza vita tale da non consentire un passaggio comodo nella galleria.

I ragazzi minorenni debbono essere accompagnati da almeno un genitore.

La visita guidata è sconsigliata a ragazzi di età inferiore ai 10/12 anni.

Info & Prenotazioni

La visita all’acquedotto si effettua unicamente dal periodo di maggio ad ottobre nei giorni festivi e prefestivi su prenotazione, inviando almeno 10 giorni prima nominativi dei partecipanti, la loro data di nascita e la loro residenza.

Le visite si effettuano per gruppi non inferiori a 4/5 persone e non superiori a 6/8. Gruppi più numerosi saranno divisi e fatti entrare ad intervalli brevi. Gruppi con un numero inferiore di partecipanti saranno, se possibile, aggregati ad altri.

Il costo è di 20 € a persona, comprensivo della guida, casco e polizza assicurativa.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi