Abbiamo fatto una nuova scoperta

Nella Narni Sotterranea, c’è una nuova scoperta! All’interno della chiesa rupestre del XII secolo, dedicata a San Michele Arcangelo, è terminato lo scavo che ha fatto riemergere una storia prima sconosciuta!

Cosa abbiamo fatto?

La nostra associazione è riuscita a realizzare una struttura metallica sopra lo scavo e ha acquistato un terzo dei vetri che consentono di vedere sotto.
La restante parte è stata completata grazie al sostegno di tanti turisti che hanno partecipato al progetto di fundraising. sul sito buonacausa.org

L’11 luglio 2017 il nostro sogno si è quindi realizzato, con l’inaugurazione del pavimento vetrato sopra lo scavo archeologico della chiesa dedicata a San Michele Arcangelo. Lo stesso giorno è stato mostrato per la prima volta al pubblico una ricostruzione virtuale che aiuterà a comprendere le varie fasi storiche che hanno interessato la chiesa ipogea scoperta nel 1979, restaurata in gran parte grazie ai proventi delle visite guidate ed a contributi pubblici e privati.

Quest’ultima realizzata grazie alla generosità di Luis Apperti, un turista messicano, che durante il tour rimase colpito dal luogo e promise un aiuto per realizzare quel sogno nel cassetto. Aiuto che si concretizzò poco tempo dopo e che ha dato il via alla creazione del prodotto visivo grazie alla Mymax Edutainment.

Ora i visitatori della Narni Sotterranea avranno tutti gli strumenti per compiere un emozionante viaggio indietro nel tempo. ​

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi